Corre il mio grido verso la collina,
cresce il mio grido, corre lungo il fiume
come una piuma leggera e colorata;
io sono il grido ed ora griderò,
dov'è la donna che mi ha fatto male,
dove si è nascosta.
Dite a quell'uomo che per lui non c'è salvezza,
il suo rasoio l'ha rasato male,
cresce il mio grido corre con il vento;
io sono il grido ed ora griderò
chi mi sorride è il traditore
pronto a farmi a pezzi.
Corre il mio grido verso la collina,
cresce il mio grido, corre con il vento,
come una serpe nera e velenosa;
io sono il grido ed ora griderò
e la mia rabbia passerà
oltre la sua porta.
Come una freccia è la mia vendetta,
corre veloce, agile e precisa,
come il tuono cresce il mio rumore;
io sono il grido ed ora griderò
e la mia rabbia passerà
oltre la sua porta.

Falsche Video?